Scegli il tuo Paese e la tua lingua:

Africa

  • Globale
  • Angola
  • Botswana
  • DRC
  • ethiopia
  • Ghana
  • Kenya
  • malawi
  • Mozambico
  • namibia
  • Nigeria
  • Sudafrica
  • Tanzania
  • Uganda
  • zambia
  • zimbabwe

Americhe

  • USA
  • Argentina
  • Brasile

Asia Pacifico

  • Cina
  • India
  • Giappone
  • Corea del Sud
  • Australia

Europa

  • Francia
  • Germania
  • Italia
  • Olanda
  • Regno Unito
Indietro
Free State

You are only moments away

SSe stai visitando Free State, il Museo d'arte Oliewenhuis a Bloemfontein è un must assoluto. È situato in uno straordinario edificio neo-olandese del Capo, mostra le opere dei principali artisti sudafricani ed espone mostre d'arte, tutto completato da un superbo ristorante e da splendidi giardini.

Il Museo d'arte Oliewenhuis può essere chiamato "museo" ma è realmente un'esperienza artistica: galleria, ristoranti, giardini e tutto ciò che offre!

In questa galleria, al piano inferiore, sono in mostra le opere dei migliori artisti sudafricani contemporanei e non contemporanei, da Pierneef a Kentridge, mentre il piano superiore ospita una collezione permanente. Un'ulteriore galleria nel seminterrato è chiamata "Il serbatoio".

Lo sapevi?
TThe Blind Alphabet is an artwork created specifically for the sight impaired at the Oliewenhuis Art Museum.

LLa collezione permanente include straordinari esempi di un'ampia e variegata arte sudafricana, compreso un allettante parco delle sculture all'esterno.

Museo d'arte Oliewenhuis, Bloemfontein

Cibo

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri
Quando visitare
Come arrivarci

II percorsi lungo i bellissimi giardini offrono pace e relax con svariati luoghi per picnic, mentre il divertimento dei bambini è garantito grazie a una scultura artistica pubblica in funzione situata all'esterno chiamata "La giostra africana". Diversi artisti sudafricani hanno lavorato congiuntamente per realizzare quest'opera, che riflette il connubio tra cultura europea e africana che è il Sudafrica.

LL'edificio in stile neo-olandese che ospita il museo racchiude da solo la storia. Completato nel 1941 come residenza dell'allora governatore generale dell'Unione Sudafricana, nel 1972 fu chiamato ufficialmente "The Oliewenhuis" ("La casa degli ulivi") in Afrikaans, data l'abbondanza di alberi d'olive selvatici che crescevano sulle colline circostanti. Nel 1985 fu ufficialmente trasformato in un museo d'arte. Diverse modifiche strutturali furono necessarie per fornire un ambiente adatto alla conservazione e all'esposizione di opere d'arte e fu inaugurato ufficialmente nel 1989.

Se sei un appassionato d'arte, o anche solo un amante della vita, devi senza dubbio trascorrere qui diverse ore. Ovviamente, tanto divertimento ti farà venire fame. La buona notizia è che l'ottimo ristorante The Terrace offre tè e pasti deliziosi per tenere la tua fame sotto controllo e mantenere invece la tua fame d'arte insaziabile.

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri
Chi contattare
Come arrivare
Quando visitare il parco
I dintorni
Cosa vedere
Come muoversi
I costi
Durata della visita
Dove alloggiare
Cosa mangiare
Da non perdere

Articoli relazionati

Dalle radici di tutta l'umanità a una storia umana che ha ispirato il mondo

Dalle radici di tutta l'umanità a una storia umana che ha ispirato il mondo

Mentre il Sudafrica incarna le nostre radici più antiche, ci siamo evoluti in un incredibile mix di culture moderne.

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri

Immergersi nella cultura nelle montagne del Villaggio culturale di Basotho

Immergersi nella cultura nelle montagne del Villaggio culturale di Basotho

Se stai cercando quel mix incontaminato di cultura sudafricana e panorama mozzafiato, allora devi visitare visitare il villaggio culturale di Basotho nella provincia di Free State.

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri

Marcia attraverso la storia sul Battlefields Route

Marcia attraverso la storia sul Battlefields Route

Se sei appassionato di storia, in particolare della storia militare, il Battlefield Route nella provincia di Free State ti guiderà in un viaggio attraverso i luoghi di alcune delle battaglie più cruente della storia sudafricana.

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri

Parys: una piccola città dal cuore grande

Parys: una piccola città dal cuore grande

A una sola ora di distanza da Johannesburg, annidata sulle rive del fiume Vaal, troverai una piccola città dal cuore grande.

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri

Il Sudafrica e il suo jazz

Il Sudafrica e il suo jazz

Gli appassionati di jazz di tutto il mondo apprezzano le qualità e il talento vibrante dei musicisti jazz sudafricani.

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri

Addentrati nella storia e nella cultura di Bloemfontein

Addentrati nella storia e nella cultura di Bloemfontein

Bloemfontein offre numerose attrazioni storiche e culturali, dai monumenti della guerra boera alle gallerie d'arte storiche, fino alle affascinanti città, ai villaggi culturali indigeni e persino a un museo dedicato al gioco del rugby.

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri

Clarens: il gioiello di Free State

Clarens: il gioiello di Free State

Sei un'anima creativa? Gli straordinari spazi all'aria aperta fanno risvegliare la tua anima artistica? Visita l'affascinante città di Clarens a Free State e scoprirai perché la chiamano "il rifugio degli artisti".

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri

Il Sudafrica sui social media

Copyright © 2019 Ente del turismo del Sud Africa
|Disclaimer|Termini e condizioni|Informativa sulla privacy