Scegli il tuo Paese e la tua lingua:

Africa

  • Globale
  • Angola
  • Botswana
  • DRC
  • ethiopia
  • Ghana
  • Kenya
  • malawi
  • Mozambico
  • namibia
  • Nigeria
  • Sudafrica
  • Tanzania
  • Uganda
  • zambia
  • zimbabwe

Americhe

  • USA
  • Argentina
  • Brasile

Asia Pacifico

  • Cina
  • India
  • Giappone
  • Corea del Sud
  • Australia

Europa

  • Francia
  • Germania
  • Italia
  • Olanda
  • Regno Unito
Indietro

SSe sei diretto un Sudafrica puoi stare certo che il Paese ha un sistema sanitario molto ben strutturato, con vari ospedali pubblici e Privati in tutto il paese. Tuttavia, vale sempre la pena essere prudenti. Come in molti Paesi del mondo, sarai probabilmente trattato con maggiore velocità presso un ospedale privato rispetto a uno pubblico. Come misura precauzionale, assicurati di aver pagato regolarmente l'assicurazione medica prima di viaggiare. Nei principali centri sono presenti medici, dentisti e altri specialisti qualificati, ma dovrai prima prendere appuntamento, a meno che non si tratti di un'emergenza.

 

Malaria

Mentre nella maggior parte del territorio sudafricano non è presente malaria, questa patologia portata dalle zanzare è diffusa durante tutto l'anno nel parco nazionale di Kruger e nelle aree pianeggianti nella zona settentrionale del KwaZulu-Natal.

Se sei diretto in queste aree, dovresti consultare un professionista del settore sanitario per informazioni sul metodo di prevenzione ideale. Il tipo di profilassi sarà determinato in base alla tua salute personale, al periodo di tempo in cui stai visitando l'area con malaria e al periodo dell'anno.

Come si suol dire "meglio prevenire che curare": così dovresti tentare con tutti i mezzi di prevenire di essere morso da una zanzara. Utilizza una lozione repellente e poi copriti con i vestiti. Indossa camicie a maniche lunghe, pantaloni lunghi e calzini per non farti mordere dalle zanzare.

Vi sono parecchie riserve di caccia senza malaria, come Madikwe o Pilanesberg nella provincia del nord-ovest, il Waterberg, nella provincia di Limpopo, o riserve private nel Capo Settentrionale, dove puoi goderti la natura incontaminata del Sudafrica senza correre rischi. Queste aree sono da prendere in considerazione, specialmente se viaggi con bambini con età inferiore ai sei anni, o se sei una donna incinta.

 

Ricorda sempre: se ti viene un forte mal di testa, se senti dolori alle articolazioni e febbri ricorrenti e brividi dopo il viaggio, comunica al medico che sei stati in un'area malarica. I sintomi della malaria possono a volte essere confusi con quelli dell'influenza e, per questo motivo, possono portare a conseguenze fatali.

HIV/Aids

Mentre l'Africa meridionale ha un'elevata prevalenza di HIV/Aids, il tuo unico vero rischio di contrarre queste malattie è avere rapporti sessuali non protetti con una persona infetta. Non dovrebbero esservi motivi per avere rapporti sessuali non protetti, in quanto i preservativi sono liberamente disponibili in farmacie e minimarket, ovunque tu vada.

Gli antiretrovirali sono rilasciati gratuitamente alle vittime di stupro negli ospedali sudafricani.

Medicine personali

Ci sono farmacie in tutto il Sudafrica, e molti farmaci comuni, come gli antidolorifici, sono da banco. Alcune grandi catene di negozi hanno anche farmacie al loro interno, che offrono un buon rapporto qualità-prezzo.

Se hai una patologia specifica, si consiglia di portare con te la ricetta del medico. Nel caso in cui dovessi perdere un farmaco, un farmacista qualificato dovrebbe essere in grado di procurare un farmaco sostitutivo, anche se il nome commerciale è diverso in Sudafrica.

Il Sudafrica sui social media

Copyright © 2019 Ente del turismo del Sud Africa
|Disclaimer|Termini e condizioni|Informativa sulla privacy