Scegli il tuo Paese e la tua lingua:

Africa

  • Globale
  • Angola
  • Botswana
  • DRC
  • ethiopia
  • Ghana
  • Kenya
  • malawi
  • Mozambico
  • namibia
  • Nigeria
  • Sudafrica
  • Tanzania
  • Uganda
  • zambia
  • zimbabwe

Americhe

  • USA
  • Argentina
  • Brasile

Asia Pacifico

  • Cina
  • India
  • Giappone
  • Corea del Sud
  • Australia

Europa

  • Francia
  • Germania
  • Italia
  • Olanda
  • Regno Unito
Indietro
Mpumalanga

You are only moments away

Adventure
Attractions
Animals
Safari
Routes
Trails
Luxury
Family
Kids
Camping
Lifestyle
Accessibility

LLa riserva di caccia privata di Sabi Sands è conosciuta per essere un paradiso per i Big Five (i grossi cinque) e per capanni di caccia di lusso di fama internazionale. La vegetazione lussureggiante della riserva confina con il Parco nazionale di Kruger e le recinzioni sono state rimosse. Gli animali selvatici vanno avanti e indietro, seguendo i percorsi di antica migrazione paralleli al fiume Sabie.

Una leonessa ha appena finito lo svezzamento dei suoi cuccioli ed essendo finalmente sola, si sta chiaramente godendo questo momento per sé. Il sole tramonta sulla Riserva di caccia privata di Sabi Sands mentre la leonessa si lava il viso come un gatto soriano gigante, sbadiglia, si stiracchia e va a cercare i suoi cuccioli e il resto del branco.

UUn gruppo di turisti è seduto, incantato in un veicolo ad osservare la riserva, respirando l'odore della leonessa, mescolato con quello di salvia selvatica schiacciata sotto le ruote, ascoltando il ranger che spiega il comportamento del leone a voce bassa. Nel frattempo, il localizzatore analizza le tracce di un altro grosso animale.

 

Forse stasera i turisti saranno abbastanza fortunati da osservare un leopardo mentre nasconde la propria preda in un albero; o da vedere gli sciacalli saltare sull'erba alta mentre inseguono invisibili roditori, ignari dei riflettori del ranger.

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri
Lo sapevi?
IIl Sabi Sands è la più antica riserva di caccia privata in Sudafrica, formalmente dichiarata tale nel 1948.

QQuesto è il fascino del  Content-Disposition: form-datoins confine sud-occidentale del Parco nazionale di Kruger, ed è quindi anche parte del grande Transfrontier Park di Limpopo. Il recinto di 50 km che una volta divideva Sabi Sands da Kruger non c'è più da molto tempo e gli animali selvatici, tra cui i Big Five, si muovono avanti e indietro lungo le antiche rotte di migrazione.


Le origini della riserva (ora di circa 65.000 ettari) risalgono al 1920, quando varie persone detenevano concessioni di caccia durante i secchi mesi invernali. Più tardi, la riserva divenne un'associazione di proprietari di aree fondiarie.

Mpumalanga

Cibo

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri
Quando visitare
Come arrivarci

IIl fatto che due fiumi perenni (dai quali la riserva prende il nome) scorrano attraverso essa significa che la zona offre una splendida fauna selvatica tutto l'anno. Alcune delle più belle riserve di caccia di lusso del Sud Africa si trovano qui – alcune delle più note note sono Sabi Sabi, Mala Mala, Singita, Londolozi, Ulusaba, Chitwa Chitwa, Idube, Lion Sands, Exeter e Djuma.

Tutte offrono un'attenzione individuale, privacy, una cucina eccezionale e alloggi di lusso, mentre l'arredamento è spesso spettacolare. Alcune delle riserve offrono spa con massaggiatori, aromaterapia e riflessologia. Inoltre, le guide presso le riserve conoscono palmo a palmo delle loro zone. Possono spesso guidarti in aree dove puoi fare avvistamenti rari di leopardi o dove cani selvatici hanno nascosto i loro cuccioli nelle tane.

Chi contattare
Come arrivare
Quando visitare il parco
I dintorni
Come muoversi
I costi
Durata della visita
Cosa portare
Da non perdere

Articoli relazionati

Il Sudafrica sui social media

Copyright © 2019 Ente del turismo del Sud Africa
|Disclaimer|Termini e condizioni|Informativa sulla privacy