Scegli il tuo Paese e la tua lingua:

Africa

  • Globale
  • Angola
  • Botswana
  • DRC
  • ethiopia
  • Ghana
  • Kenya
  • malawi
  • Mozambico
  • namibia
  • Nigeria
  • Sudafrica
  • Tanzania
  • Uganda
  • zambia
  • zimbabwe

Americhe

  • USA
  • Argentina
  • Brasile

Asia Pacifico

  • Cina
  • India
  • Giappone
  • Corea del Sud
  • Australia

Europa

  • Francia
  • Germania
  • Italia
  • Olanda
  • Regno Unito
Indietro
Gauteng

You are only moments away

Arte
Attrazioni
Musei
Cultura
Storia
Famiglia
A buon mercato
persone
Johannesburg

TTi sei mai chiesto, essere umano, qual è la tua origine? Che cosa ha portato a questa rivoluzione evolutiva sul pianeta Terra? Tutte le risposte possono essere trovate in un unico luogo: la Culla dell'Umanità. 

La Culla dell'Umanità è uno degli otto Siti Patrimonio Culturale dell'Umanità in Sud Africa. Qui il paesaggio è costellato di grotte calcaree sotterranee che hanno portato alla luce ricche testimonianze fossili utili per gli studi sull'evoluzione umana. Questi reperti hanno portato alla teoria del 'Out of Africa', che riallaccia un gran numero dei nostri progenitori ad un luogo comune... l'Africa.

La Culla dell'Umanità patrimonio Sito Patrimonio Culturale dell'Umanità si trova a circa 50 km a nord-ovest di Johannesburg, in una superficie di praterie, affioramenti rocciosi e corsi d'acqua tipici di questa terra prima che venisse avvolta dalla proliferazione urbana.

Qui è dove approderai per ammirare la storia nella carne, o dovremmo dire dell'osso. Decine di migliaia di visitatori provenienti da tutto il mondo vengono qui per osservare da vicino i reperti fossili del gruppo di grotte calcaree sotterranee.

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri
Lo sapevi?
NNella Culla dell'Umanità sono stati ritrovati i fossili di ominidi più antichi del mondo.

EEsplora le grotte di Sterkfontein, Swartkrans e Kromdraai, tra i molti altri siti fossili, e scopri la storia di com'era il mondo quando i nostri antenati erano in evoluzione circa due/tre milioni di anni fa.

PPresso le grotte di Sterkfontein da solo, sono stati scoperti i resti di più di 500 ominidi (la famiglia ominide comprende gli esseri umani moderni e loro antenati diretti). Questo non solo ha portato l'area ad essere dichiarata Sito Patrimonio dell'Umanità nel 1999, ma ha anche contribuito a dimostrare la teoria 'Out of Africa', che vede l'evoluzione degli esseri umani e dei loro antenati in Africa e poi nel resto del mondo nel corso del tempo.


I primi fossili sono stati rinvenuti qui nel 1890, quando sono state fatte saltare le grotte per la calce, necessaria per l'estrazione dell'oro scoperto sul Witwatersrand nel 1886.

Ma solo dal 1930 fu iniziato un serio lavoro scientifico a riguardo.

Una delle prime grandi scoperte è stata 'Mrs Ples', un cranio (Australopithecus Africanus) risalente a più di 2 milioni di anni, scoperto dal professor Robert Broom e il suo assistente John Robinson, nel 1947.

La culla dell'umanità, Gauteng

Cibo

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri
Quando visitare
Come arrivarci

IIl cranio è stato originariamente classificato come Plesianthropus Transvaalensis (da qui il nome) ed era appartenente ad un esemplare adulto della stessa specie del Taung Child, un cranio fossile di bambino di circa 3 anni che è stato trovato presso i depositi di calcare di Taung, quella che è oggi la Provincia di Nord-Ovest e identificato dal professor Raymond Dart nel 1924.

Anche se più piccolo di noi, l'Australopithecus Africanus è considerato uno dei nostri primi antenati perché camminava in posizione eretta. Nel 1997 uno scheletro di ominide completo chiamato 'Little Foot', trovato anch'esso nelle grotte di Sterkfontein, è stato portato alla luce ed è ancora in fase di analisi.

Nel 2005 sono state aggiunte a questo Sito Patrimonio dell'Umanità altre due aree importanti, portando a 13 il numero dei siti fossili ufficiali della Culla dell'Umanità. Si trattava di Makapan (nella provincia di Limpopo) e Taung (nella Provincia di Nord-Ovest).

Tutte insieme, queste aree sono ora conosciute come i Siti di Ominidi Fossili di Sterkfontein, Swartkrans, Kromdraai e dintorni, riconosciuto dall'UNESCO per la loro importanza negli studi sull'evoluzione umana.

SSe sei interessato a scoprire la tua storia antica come essere umano, troverai qui un piccolo ma interessante Centro Espositivo alle Grotte di Sterkfontein e una più grande e interattiva a Maropeng. 

Oltre alla visita alle grotte di Sterkfontein e Maropeng, il centro visite ufficiali della Culla dell'Umanità, "la Culla" come viene chiamato localmente, è anche un parco giochi per la gente di Gauteng, con molti servizi e attività, tra cui una vasta scelta di alloggi, ristoranti, caffetterie, centri congressi, piste ciclabili, percorsi a cavallo e mongolfiere.

chi contattare
come arrivare
quando visitare il parco
i dintorni
cosa vedere
i costi
durata della visita
cosa portare
dove alloggiare
cosa mangiare
da non perdere

Articoli relazionati

Cultura vibrante

Dalle radici di tutta l'umanità a una storia umana che ha ispirato il mondo

Cultura vibrante
Dalle radici di tutta l'umanità a una storia umana che ha ispirato il mondo

Mentre il Sudafrica incarna le nostre radici più antiche, ci siamo evoluti in un incredibile mix di culture moderne.

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri
Cultura vibrante

Ripercorri la storia del Sudafrica nella capitale Pretoria

Cultura vibrante
Ripercorri la storia del Sudafrica nella capitale Pretoria

Benvenuto nella capitale del Sudafrica. Qualsiasi capitale racchiude una storia affascinante e una cultura vibrante.

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri
Cultura vibrante

Ricordare il passato al monumento ai Voortrekker

Cultura vibrante
Ricordare il passato al monumento ai Voortrekker

Il monumento ai Voortrekker commemora l'esodo epico dei boeri disillusi dal Capo fino all'interno. Questo imponente monumento è circondato da bighe in granito e contiene un fregio degli eroi boeri al suo interno.

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri
Cultura vibrante

Il Sudafrica e il suo jazz

Cultura vibrante
Il Sudafrica e il suo jazz

Gli appassionati di jazz di tutto il mondo apprezzano le qualità e il talento vibrante dei musicisti jazz sudafricani.

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri
Cultura vibrante

Dove tutto ebbe inizio – Centro Visitatori Moaropeng, Culla dell'Umanità

Cultura vibrante
Dove tutto ebbe inizio – Centro Visitatori Moaropeng, Culla dell'Umanità

Maropeng è il centro ufficiale dei visitatori della Culla dell'Umanità, un sito culturale mondiale a poca distanza da Johannesburg e Pretoria.

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri
Cultura vibrante

Esperienza vibrante in città: Immergiti a Soweto

Cultura vibrante
Esperienza vibrante in città: Immergiti a Soweto

La cittadina di Soweto, a sud-ovest di Johannesburg, ha visto una trasformazione da un retaggio dell'epoca dell'apartheid a un vivace ed energico focolaio di vita, che accende i sensi e si immerge nella vera cultura sudafricana.

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri
Cultura vibrante

Il Museo d'arte di Pretoria è focalizzato sull'esposizione della straordinaria arte locale.

Cultura vibrante
Il Museo d'arte di Pretoria è focalizzato sull'esposizione della straordinaria arte locale.

La politica della collezione del Museo d'arte di Pretoria si è sempre focalizzata sullo stabilire una collezione rappresentativa di arte locale.

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri

Il Sudafrica sui social media

Copyright © 2019 Ente del turismo del Sud Africa
|Disclaimer|Termini e condizioni|Informativa sulla privacy