Scegli il tuo Paese e la tua lingua:

Africa

  • Globale
  • Angola
  • Botswana
  • DRC
  • ethiopia
  • Ghana
  • Kenya
  • malawi
  • Mozambico
  • namibia
  • Nigeria
  • Sudafrica
  • Tanzania
  • Uganda
  • zambia
  • zimbabwe

Americhe

  • USA
  • Argentina
  • Brasile

Asia Pacifico

  • Cina
  • India
  • Giappone
  • Corea del Sud
  • Australia

Europa

  • Francia
  • Germania
  • Italia
  • Olanda
  • Regno Unito
Indietro

IIl Sud Africa è la patria di molte esperienze di safari e l'iSimangaliso Wetland Park è una meraviglia naturale e in particolare un patrimonio mondiale UNESCO. Precedentemente conosciuto come il St Lucia Wetland Park, questa zona è un vero inno alla natura, che abbraccia otto ecosistemi interdipendenti, tutti traboccanti di vita.

Questo paese delle meraviglie è stato dichiarato il primo Patrimonio dell'Umanità del Sudafrica nel mese di dicembre e comprende splendidi paesaggi e strabiliante fauna selvatica (incluse le famose tartarughe marine Caretta Caretta e la tartaruga liuto).

In un discorso del 2002 sulla storica reintroduzione degli elefanti sulle sue coste orientali, Nelson Mandela ha dichiarato, "il wetland park deve essere l'unico posto al mondo dove il mammifero di terra più antico del mondo (il rinoceronte) e il mammifero di terra più grande del mondo (l'elefante) condividono un ecosistema con i pesci più antichi del mondo (il celacanto) e i cetacei più grandi del mondo (la balena)."

Non avremmo potuto spiegarlo con parole migliori!

Lo sapevi?
IIsiMangaliso Wetland Park vanta il più grande assembramento di ippopotami e coccodrilli del Sudafrica.

NNel frattempo, la regione della foresta costiera (accessibile solo da veicoli 4x4) comprende le spiagge incontaminate di Mabibi, Rock Island, Rocktail Bay e Black Rock, dove poter godere dello snorkeling e di immersioni subacquee.

Il lago d'acqua dolce più grande del Sudafrica, il Lago Sibaya, fa anche parte del parco.Formato su spesse e boscose dune costiere, le sue acque cristalline sostegno popolazioni di ippopotami e coccodrilli della provincia.

iSimangaliso Wetlands Park

Cibo

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri
Quando visitare
Come arrivarci

PPercorrendo ancora costa, c'è Sodwana Bay, una delle destinazioni subacquee top. Oltre 1200 specie di pesci sono state rilevate lungo la sua generosa barriera corallina, tra cui il celacanto, riscoperto nel Canyon Jesser nel 2000 dopo che si pensava fosse estinta.

La costa del iSimangaliso Wetland Park è l'unica rimasta fra i principali luoghi in Africa dove le Caretta Caretta e le tartarughe liuto depongono ancora le uova: è uno spettacolo che vale davvero la pena di ammirare.

Poi c'è l'ecosistema di uMkhuze, 38500 ettari di paradiso degli amanti degli uccelli, che accoglie 420 specie. Qui potrai anche avvistare leopardi, rinoceronti neri, elefanti, giraffe, cani selvatici, ghepardi, iene e varie antilopi.

Non dimenticate le foreste di sabbia, le thornveld, savane aperte e spiagge accoglienti di False Bay, mentre Charters Creek è un paradiso della fauna selvatica per le specie più grandi come elefanti, bufale, tsessebe, leopardi, giraffe e rinoceronti.

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri

IIl lago St Lucia è il più grande estuario dell'Africa e ospita 800 ippopotami e 1200 coccodrilli 1200. Stormi di pellicani e fenicotteri favoriscono il lago che rende strepitoso il birdwatching. Le sponde orientali e Cape Vidal si prestano alla spiaggia e si safari tour. Maphelane è unluogo perfetto per la pesca, con due percorsi naturalistici autoguidati, uno degli estuari e uno tra le dune, il più impressionante di queste è la duna Maphelane, a 183 m di altezza.

L'iSimangaliso Wetland Park è casa anche di 35 specie di rane (il 30% delle 116 specie registrate in Sudafrica), più di 500 specie di uccelli, oltre 100 di farfalle, più di 2000 di piante e fiore e tutte e cinque le specie di mangrovie superstiti del Sud Africa.

iSimangaliso è anche sede di siti significativi Patrimonio Culturale, tra cui testimonianze di attività umana dell'età della pietra e trappole per pesca di 700 anni fa a Kosi Bay. Qui incontrerai anche cinque dei gruppi culturali che chiamano questa zona casa: Zulu, Swazi, Shangaan, Tonga e Gonda.

Come arrivare
Quando visitare il parco
I dintorni
Cosa vedere
Come muoversi
Durata della visita
Dove alloggiare

Articoli relazionati

Natura incontaminata

Un mondo incontaminato di silenzi assoluti e di immersione nella natura allo stato puro

Natura incontaminata
Un mondo incontaminato di silenzi assoluti e di immersione nella natura allo stato puro

Qui nelle lande desolate sudafricane, inizierai il tuo viaggio nel cuore dell'Africa.

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri
Natura incontaminata

Cavalca le onde a Durban

Natura incontaminata
Cavalca le onde a Durban

L'estate è torrida a KwaZulu-Natal e l'acqua invita a fare un bagno o a salire sulla tavola da surf, ma presentati al mattino presto per goderti le onde più belle del mondo.

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri
Natura incontaminata

Assisti alla migrazione delle sardine, il più grande branco sulla Terra!

Natura incontaminata
Assisti alla migrazione delle sardine, il più grande branco sulla Terra!

All'inizio di maggio, milioni di pesci minuscoli e luccicanti intraprendono il viaggio di sola andata dalle acque fredde del Capo alle correnti calde di KwaZulu-Natal, rendendo la costa argentata man mano che le si avvicinano.

Esplora ora
Aggiungi a lista dei desideri
Aggiungi a lista dei desideri

Il Sudafrica sui social media

Copyright © 2019 Ente del turismo del Sud Africa
|Disclaimer|Termini e condizioni|Informativa sulla privacy