Travel tips

Sudafrica in pillole

  • Geografia
    Situato all'estremità sud dell'Africa, il Sudafrica copre una superficie di 1.233.404 Km quadrati delimitati sui tre lati da 3.000km di coste bagnate dall'Oceano Indiano ed Atlantico. Al nord confina con Namibia, Botswana, Zimbabwe e Mozambique e ingloba due stati indipendenti, Lesotho e Swaziland.
  • Capitali
    Il Sudafrica ha tre capitali: Città del Capo (Legislativa), Pretoria (Amministrativa) e Bloemfontein (giuridica).
  • Sistema politico
    E' noto a tutti che il Sudafrica dal 1994 ha acquisito un governo democratico, le regole dell'apartheid del passato sono solo un lontano ricordo . La nostra Costituzione è vista come un esempio da seguire nel mondo e vanta un' ampia sfera di diritti umani protetti da un sistema giudiziario indipendente. A capo della Nazione c'e' il Presidente della Repubblica Jacob Zuma, dell'African National Congress (ANC)
  • Economia
    In pochi sanno che il Sudafrica ha raggiunto una crescita economica costante del Prodotto Interno Lordo dagli ultimi anni 90. La nazione, considerata come un mercato emergente, ha ben sviluppato il settore finanziario e le quotazioni in Borsa . Le regole finanziarie si sono focalizzate sulla costruzione di solide strutture macroeconomiche. La banca Centrale del Paese è la Reserve Bank.
  • Turismo
    Dalla fine dell'apartheid, gli arrivi internazionali dei turisti hanno registrato una forte crescita, rendendo il turismo uno dei settori più redditizi per il Paese. La nazione è meta prediletta per viaggi avventura, sport, a contatto con natura e fauna selvatica, nonchè pioniere e leader globale del turismo responsabile.
  • Popolazione
    La popolazione sudafricana di piu' di 47 milioni di persone è estremamente varia. Gli africani sono la maggioranza, circa 80% della popolazione, seguiti dalla popolazione bianca circa 4,4 milioni; la popolazione dei Coloured circa 4,2 milioni e gli indiani/asiatici circa 1,2 milioni.
  • Valuta
    La valuta sudafricana è il rand, che offre ai visitatori un buon affare. Il rand si compone di una gamma di monete ( 1R= 100 centesimi) e banconote da R10.R50,R100.
  • Clima
    Il Sudafrica ha un clima temperato ed è conosciuto per i suoi lunghi giorni di sole, da qui il titolo'Sunny South Africa'. La maggior parte delle province si caratterizza per le piogge estive, ad eccezione del Western Cape, dove il clima è . L'inverno è da maggio ad agosto; la primavera da settembre a ottobre; l'estate da novembre a febbraio e l'autunno da marzo ad aprile.
  • Comunicazioni
    Il Sudafrica dispone di una rete di comunicazioni eccezionalmente ben sviluppata. Un numero di compagnie telefoniche garantiscono una copertura nazionale e le reti delle linee telefoniche sono ben consolidate. Sia Internet che la connessione Wi-fi sono facilmente accessibili da tutte le maggiori aree urbane.
  • Province
    Sono 9 le province che compongono il Sudafrica: Eastern Cape, Free State, Western Cape, KwaZulu-Natal; Gauteng, North West, Northern Cape, Limpopo e Mpumalanga
  • Simboli nazionali
    La bandiera sudafricana è il piu' amato simbolo del Paese. Altri importanti simboli nazionali sono i seguenti l'uccello nazionale gru blu; l'animale nazionale Springbok; Il pesce nazionale galjoen; il fiore nazionale la protea e l'albero nazionale yellowwood.
  • Lingue
    Il Sudafrica è un nazione multilingue e sono 11 le lingue ufficiali del Paese: inglese, Afrikaans, isiNdebele, isiXhosa, isiZulu, Sepedi, Sesotho, Setswana, Siswati, Tshivenda e Xitsonga. Composto da Enoch Sontonga nel 1899, l'inno Xhosa 'Nkosi Sikelel' iAfrika è l'inno nazionale del Sudafrica
  • Religioni
    Circa l' 80% della popolazione sudafricana è cristiana. Gli altri maggiori gruppi religiosi includono induisti, musulmani, ebrei e buddisti. Una minoranza non appartiene a nessuna di queste maggiori religioni. La Costituzione garantisce la liberta di culto.
  • Acqua
    L'acqua del rubinetto è potabile. Tuttavia, è preferibile portarsi una bottiglia di acqua nelle aree rurali e nel bush.
  • Animali e Piante
    Il Sudafrica è patria della biodiversità. Come pioniere e leader nel turismo responsabile, il Sudafrica ha numerosi progetti di conservazione in atto per proteggere il suo patrimonio naturale- i viaggiatori possono supportare economicamente e prendere parte come volontari a molti di questi progetti. Nei parchi sudafricani si possono inoltre ammirare i famosi Big Five ( rinoceronte, elefante, leone, leopardo e bufalo)
  • Elettricità
    La fornitura di elettricità in Sudafrica è di 220/230 volts AC50HZ. Con poche eccezioni (nelle aree profondamente rurali) l'elettricità è disponibile praticamente ovunque.
  • Aeroporti
    I 3 maggiori aeroporti internazionali in Sudafrica sono OR Tambo International Airport (Johannesburg), Cape Town International Airport and King Shaka International Airport (Durban) oltre a 90 aeroporti regionali incluso il Kruger Mpumalanga International Airport (KMIA) a Nelspruit.
  • Viaggiare su strada
    Il Sudafrica possiede un'ampia rete stradale che include le autostrade nazionali e le strade secondarie. Il limite di velocità è di 120 km orari sulle autostrade; 120 km orari sulle strade secondarie e 60 km orari nelle aree urbane.
  • Permessi d'ingresso e visto
    I viaggiatori con passaporto dell'Unione Europea non hanno bisogno di visto. Il passaporto deve essere in corso di validità per 30 giorni successivi alla data di rientro del viaggio e deve avere 2 pagine libere.
  • Assistenza medica e vaccinazioni
    Ci sono molti ospedali e centri medici di prim'ordine in tutto il Paese, specialmente nei centri urbani. E' opportuno ricordare che i sevizi medici sono a pagamento, è dunque consigliabile l'acquisto di una polizza di assicurazione medica per la durata del soggiorno. Non è obbligatoria nessuna vaccinazione. E' consigliata la profilassi antimalarica a chi intende recarsi nella zona del Parco Kruger e nelle riserve faunistiche della provincia del KwaZulu Natal, ma solo nel periodo che va da ottobre a marzo. Tutto il resto del Paese è esente tutto l'anno dal rischio malaria. Naturalmente la scelta spetta a te, rivolgiti al tuo medico di fiducia o ASL di competenza per ulteriori informazioni a riguardo.